Amarfood ovvero Memorie Street Food

Category: Food Highway Tags: , , ,

C’era una volta un ottimo forno che rispettava tutti i criteri per essere al top della categoria. Ora ha chiuso ma i sapori delle sue specialità echeggiano nel palato e noi ve le raccontiamo.

Ecco cosa dicevamo di loro:

Gli amici del forno Good se la sentono calda e ne hanno ben donde. Fuori dall’ingresso troverete il cartello sul quale vi è scritto che sono la pizza più buona del quartiere (prati) e quindi vi sfidano a provarla, se non vi piace sarete risarciti. Vicini a Gelarmony e alla gelateria dei Gracchi, formano con essi un vero e proprio angolo del gusto. La loro pizza è a lunga lievitazione, alta spessa, creativa e hanno una vasta scelta di birre in bottiglia, dalle belghe artigianali alle ipa italiane.

Per quanto riguarda i supplì hanno ampi margini di miglioramento, in ogni caso rimangono piacevoli al palato. La pizza con la trippa vi sfida da dietro il bancone ma quella con la caponata è semplicemente strabuona mentre quella con le zucchine romanesche è una coreografia di colori e sapori agrodolci ottimi da accompagnare con la nostra Westwalle double. Non ce la sentiamo di affermare la supremazia di Good ma vi consigliamo di assaggiarla perché ne vale certamente la pena. La pizza con il broccolo romano sul letto di formaggio fiocco è un altro trancio da non perdere. Good Times sta a Good come la pizza sta alla mozzarella. Ascoltate che buona!!!

DA NON PERDERE: Pizza con la caponata!

[masterslider id=”343″]

The forno Good is new in the Prati district and located two steps away from Gelateria dei Gracchi e Gelarmony, two of our favourite gelato parlours, and together they create an awesome foodie-gourmet corner. They claim their pizza is the best in the area, also, they claim they’ll pay you back in case you are not satisfied. Such confidence is welcoming you in this little shop where pizza is undoubtly the queen. We started with a supplì – average, we were not particularly impressed in any way – but pizza, oh is good. Long fermented, thick dough, crunchy bottom, a light texture; and a variety of creative toppings.

We were especially happy with the caponata one (and if you know caponata… you don’t? Then look here), if you know caponata, as we were saying, you know that it is perfect the way it is. Can you imagine on a bed of pizza?! The sweet and sour touch of the Sicilian iconic cooked veggie salad just matches it perfectly. We also advise you try the broccoli and cheese pizza or the zucchini one (when in spring, you can find the romanesca zucchini type – it’s light in colour, crunchy and extremely sweet). On top of everything, they have an incredible range of bottled crafty beer, belgian or not. Probably hard to say it’s the best pizza in the world, but it still deserves a visit.

The perfect soundtrack: Good pizza goes well wit Good time, listen, it’s good 🙂

Good highlights: pizza con la caponata!!!