96 ore di lunga lievitazione

Visitato 479 volte, 1 Visite oggi

Via della Giuliana, 31, Roma, RM, Italia

Guarda sulla Mappa

Chi più lievita più digerisce.

96 ore di lievitazione, fritti e cuoppi per tutti i gusti in un ambiente street food raffinato. Avete la possibilità di mettervi comodi seduti a mangiare (ma sapete che non è nel nostro spirito!!!) anche piatti espressi sempre creativi e genuini. La scelta è ampia, la qualità degli ingredienti e una lunga lievitazione garantiscono l’alta digeribilità, vi sentirete leggeri anche dopo una bella mangiata. Siamo a pochi passi da Bistrot 22 ( per buon gelato allo stecco) e dalla caotica zona di via Candia e Via Leone IV dove a farla da padrone è il traffico. Il nostro consiglio è di fermarvi da 96 ore a fare incetta di take away per poi fare due passi verso la più tranquilla e alberata Viale delle Milizie.

Nel menù dei fritti trovate veramente di tutto, noi abbiamo assaggiato: l’arancino allo zafferano e il supplì all’nduja, nonchè il fiore di zucca (vera prova del fritto, un po’ come il pistacchio per il gelato) ma voi potrete cimentarvi con: crocchettone di patate, olive ascolane, polpette di melanzane, filetto di baccalà e mitici cuoppi.

Le pizze a lunga lievitazione sono di medio spessore, fragranti tendenti al morbido e con una marcato condimento che tuttavia non risulta eccessivo. Abbinando una buona birra artigianale nostrana come la Cassia del birrificio Itineris (in loco troverete la My Antonia altrettanto interessante) e la nostra musica, passeggerete sconfinando in piaceri mai uditi se amate anche voi…Stand up

DA NON PERDERE: Pizza al pesto con bufala!!!

96 hours. This is the leavening time for the dough in this pizzeria that is devoted to offering the lightest pizza in town. Pizza, we said. But there’s so much more! Snacks such as fritters and supplì are also available. The shop looks poshy and far from the usual street food parlours in town, plus, seats and tables are there for you… although, they are not in the Food2go spirit. However, talking about food: we had the saffron arancino, the ‘nduja supplì, and the Roman typical zucchini flower filled with mozzarella and anchovies. Something more?

Potato fritters, cod fritters, olive ascolane (meat filled olives), aubergine croquettes. And pizza? Pizza base is softish and medium high, toppings are rich and flavourful. Besides, you have a chance to taste here some of the best Italian crafty beers, such as the ones produced by the brewery Itineris – Cassia and My Antonia among the others.

The perfect soundtrack: Stand up!

96 ore hightlights: Pizza with pesto and buffalo mozzarella.

Related Listings

Aggiungi una recensione

Rate this by clicking a star below: