Angelo e Simonetta la pizza al taglio top sulla Nomentana

Visitato 699 volte, 1 Visite oggi

Via Nomentana, 581, Roma, RM, Italia

Guarda sulla Mappa

Angelo e Simonetta è il punto di riferimento per i romani che sanno apprezzare la pizza al taglio di alta qualità.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)

Loading...

Montesacro è un bel quartiere, tra i più popolati ed urbanisticamente eterogenei di Roma. Siamo a “città giardino/piazza Sempione” (vale la pena ammirarne l’architettura), potete trovare una pizzeria storica: Angelo e Simonetta. Il loro successo è decretato dalla capacità di realizzare un impasto morbido, allo stesso tempo sufficientemente croccante e per niente stucchevole. Attenta selezione delle materie prime e grande esperienza nell’arte della pizza.

 photo download_zpsptbxeqhx.jpg

Le pizze che abbiamo assaggiato per voi spaziano dalla bufala e melanzane – dove la piacevole acidità della prima incontra il sapore deciso ma tondo della verdura – alla salsa tartufata con patate, che era da sturbo. Per gli amanti del piccante consigliamo la pizza con i pomodorini da degustare dopo aver assaggiato i croquet di patate caldi con il rosmarino o il prosciutto; oppure un arancino gorgonzola e noci. La frittura è di qualità e la potrete sentire croccante ma leggera e mai troppo untuosa. Un’altra specialità è la pizza provola affumicata, pancetta, crema di zucca. Le pizze apparentemente più importanti, come quella ai 4 formaggi o a base di fontina, risultano leggere grazie alla lunga lievitazione. Angelo e Simonetta entrano di diritto nelle tappe obbligatorie per chi ama lo street food di qualità. Abbiamo voglia di trasmettervi romanità… e chi meglio di Gabriella Ferri ha narrato lo scorrere del tempo e le promesse disattese di Roma? Stornelli irriverenti e tutta la maestria poetica racchiusi in una canzone: ♫ Vecchia Roma.

Assaggiate: Pizza crema tartufata e patate!!!

*BEER OR NOT TO BEER*

Oggi, ci troviamo a mangiare nel regno della pizza romana, quella al taglio! A questo trancio di pura golosità e stile, è difficile abbinare una birra in puro stile. Le note tartufate tendono a prevalere come sapore, nonostante la delicatezza e l’esterma accuratezza nel gestire questo prodotto della terra. Le note sulfuree di questo fungo, ben si sposano con una German Helles Exportbier,  lager tedesca delicata, chiara e ben bilanciata. Al naso troviamo  note lievemente luppolate di carattere floreale, speziato ed erbaceo, sentori di malto e leggere note sulfuree che si avvertono all’inizio, per poi svanire nel tempo. Il corpo è medio, come la carbonazione. Alla beva le note di malto e luppolo creano un ottimo equilibrio lasciando una sensazione di freschezza sul finale.

Down the via Nomentana, taking a bus from Termini Station, you can easily reach one of the most heterogeneous districts of Rome, the architectonic melting pot known as Montesacro

As an attempt, following the at-that-time popular Garden City Movement, architects experimented the so-called Garden City urban plan, which is still visible now. Basically a composite structure of small houses agglomerates, surrounded by parks and gardens, whose glorious “entrance” is the interesting Piazza Sempione, the area slightly resembles the one of Garbatella. Historically speaking, the experiment was not appreciated as it maybe deserved to; still, Montesacro is one of the most populated districts of Rome, and it preserves a certain pleasant atmosphere. This is the context in which we find one of the most celebrated pizzeria in Rome. Angelo e Simonetta established their popularity long ago, and way before a more “modern” approach to pizza al taglio emerged in recent years. What you find here is, at a glance, a solid experience in pizza-making, that allowed them to keep their reputation intact year after year.

Pizza is a crunchy layer of long-leavening dough, and toppings combinations are maybe less creative than elsewhere, yet the overall product is at a top level of satisfaction. Try, for instance, the bufala and melanzane one, the perfect marriage of fresh vegs and fairly acid cheese; or even the potato pizza, which can be quite dull at times, but not if served with a generous topping of salsa tartufata (truffle sauce), as the one they make here. Full, clean flavours, that don’t need a special touch or hint, but just the wise hands and the deep knowledge of people that made pizza for their entire life. Cheese based pizza, like the 4 formaggi, are scrumptious as well: never too heavy, never too invasive, the strong flavour of cheese is perfectly balanced for the maximum result.

If you are embarking on a journey around the best street food in Rome, it’s impossible not to come across Angelo e Simonetta; let’s say, you kinda HAVE to include them in your list. And, we promise, you will never regret it. The perfect soundtrack: a piece of traditional romanità presented by a prophet of the perfect mix of music & poetry: Gabriella Ferri that sings Vecchia Roma.

Angelo e Simonetta highlights: pizza, potatoes and truffle sauce!

Related Listings

Aggiungi una recensione

Rate this by clicking a star below: