Take Away gourmet da Acquolina

Visitato 466 volte, 1 Visite oggi

Via Enrico Fermi, 100, Roma, 00146 RM, Italia

http://www.acquolinaroma.it/

Guarda sulla Mappa

Take away, un piacere da gustare senza fretta. Da Acquolina è legge.

Il take away creativo fa sì che è un piacere recarsi da Acquolina.

Una pizza al taglio da Gambero Rosso nella scelta delle materie prime e nella cottura.

La pizza al pesto, la carbonara, quella noci e finocchiona, alla zucca, quella con i gamberi in crosta di patate. Strepitose!!!

Non potete ritenervi dei veri “aficionados” del take away se non avete assaggiato gli splendidi cartocci di frittura calamari e polipetti serviti al bicchiere, con stuzzicadenti e scorza di limone.

Vi garantiamo che è digeribilissima e affatto pesante, a testimonianza della qualità della frittura stessa.

Potete anche sedervi a mangiare nella veranda antistante, attrezzata con i tavolini. A pranzo la cucina si fa ancora più varia proponendo di volta in volta piatti diversi.

Oggi c’era una splendida parmigiana di melanzane e delle cotolette alla milanese.

La scelta di birre non è da sottovalutare. Tante ottime birre belghe ma anche birrifici artigianali nostrani di alta qualità e anche premiati come la Turan prodotta nel Lazio.

Essendo Acquolina una pizza da urlo, si sposa a meraviglia con un gruppo di pazzoidi quali i Cannibal Corpse. Sapete che vi dico….Fucked with a Knife!!

DA NON PERDERE: Frittura di calamari al cartoccio!!!

To fully understand the philosophy behind this amazing project, an experimental “food village”, unique at the time of its creation.

Its name is Acquolina and they serve an impressive variety of pizza al taglio, of the most diverse and captivating. A well-located place where you can find a couple of tables outdoors, to taste your slice in a perfect, calm atmosphere.

No need to rush when you have so much to indulge on; no need to rush even when it is take-away, and we are sure no one would complain if we combine it with a pinch of comfort.

You come to Acquolina if you are curious to taste imaginatively topped pizzas. An example?

Here you are a few of them: pesto, carbonara, noci e finocchiona (walnuts and finocchiona, a Tuscan salami profusely flavoured with dried fennel seeds), zucca (pumpkin), and the only-here-seen potato-crusted shrimps.

What we liked the most is that they put an effort in creativity also when it comes to fritti:

forget the basicsupplì – here you can have freshly deep-fried calamari (squid rings) and polipetti (tiny octopuses), and it is pure heaven of really tender seafood in a glass with their usual cartoccio (paper cone) and a slice of lemon to sprinkle its refreshing juice for an extreme pleasure.

Wash your mouth with an awarded beer like Turan, and here you are the perfect meal for the take-away foodie.

The perfect soundtrack: We like to dare, so what about associating such a treasure of a pizzeria with one of the most disgusting and brutal bands on Earth? Cannibal Corpse‘s Fucked with a knife is just for death metal fans. Really to die for.

Acquolina highlights: Fried squid rings and octopus in a cartoccio.

Related Listings

Aggiungi una recensione

Rate this by clicking a star below: