Trapizzino – Triangle of pleasure

Visitato 712 volte, 1 Visite oggi

Trapizzino, Via Giovanni Branca, Roma, RM, Italia

http://www.trapizzino.it/

Guarda sulla Mappa

Trapizzino ormai non è più una novità eppure continua a stupire per i suoi abbinamenti creativi e gustosi. Nel frattempo la leggenda lievita

Siamo Tornati da Trapizzino: Anno domini 2016, Trapizzino a Testaccio si è allargato dando spazio alle birre artigianali (attenti, vogliono farvi sedere!) quindi portatevi la pinta in mano ed i passi lunghi e maltati per il quartiere.

Un tempo si chiamava 00100 (come il cap di Roma) il mitico creatore dei trapizzini. Ora si chiama Trapizzino come il fiore all’occhiello e specialità della casa. Non troverete più la pizza (a parte quella che è alla base della specialità triangolare con farine macinate a pietra), ma solo gli ottimi supplì mai uguali e trapizzini sempre più stravaganti come quello zucca mandorle e pecorino. Entrate in una piccola location curata nel design e decisamente accogliente nella sua modernità. Nel frigo tante birre dalle etichette stravaganti: birrifici artigianali nostrani ed esteri (belghe in particolare). I supplì sono eccezionali e spesso vi sorprenderanno perchè sono sempre diversi.

 photo download_zpsptbxeqhx.jpg

Avete mai assaggiato un supplì aringa e guinness? Non sono scelte eccentriche per attirare i clienti, i sapori sono veramente sorprendenti. Veniamo al fiore all’occhiello: i trapizzini. Come dice il nome, nella forma ricordano un tramezzino e nella sostanza sono pizza bianca tridimensionale da farcire con ricette sempre nuove e spesso della tradizione romana. Vi consigliamo: picchiapò, seppia e piselli e coratella.

Se siete in zona Ponte Milvio – proprio vicino a TQcino e non lontano da Ippo Pizza e I Fritti de Sora Milvia – c’è un altro punto vendita che vi aspetta aperto fino a tarda notte nel weekend. Testaccio da sempre è un quartiere a metà tra la movida del fine settimana e la sua anima popolare, rimasta intatta nel tempo. Cosa c’è di meglio di una canzone che coniuga emozioni senza tempo con un ritmo che vi farà camminare ballando o ballare camminando: ♫ Policy of truth (Depeche Mode).

*BEER OR NOT TO BEER*

Il Trapizzino si può abbinare a varie tipologie di birra perchè ovviamente il ripieno la fa da padrone e se ci sono seppie e piselli piuttosto che picchiapò o burrata e alici; la differenza c’è. Possiamo pero’ orientarci con i piatti della tradizione romana che vengono usati per farcire i nostri amati triangoli. Sono pietanze decisamente caloriche dove la componente grassa non manca mai. E allora ci vuole una bevanda che ci aiuti a sgrassare il palato ma allo stesso tempo di facile beva per la pausa pranzo. Una bella Helles Bock dall’equilibrio vagamente maltato ma senza una complessità aromatica e di corpo troppo importante. Una lager tedesca dalla schiuma compatta e persistente e una luppolatura leggermente maggiore alle altre sorelle Bock.

Assaggiate: Trapizzini e Supplì!!!

2016: we came back! So, what’s changed: first of all, you’ll remember this place as 00100, like the zip code in Rome. Not anymore: now they renamed it simply Trapizzino, like the only one specialty that made this place famous worldwide.

We went back to the shop in Testaccio, not far from the quiet square Santa Maria Liberatrice. If you happen to be in the Ponte Milvio area – close to TQcinoIppo Pizza and I Fritti de Sora Milvia you’ll glad to know that you’ll find another branch there.

They don’t make pizza anymore, but the offer is still based on the scrumptious supplì, among the best you can have in Rome! They come in a incredibly wide range of flavours, and some of them are real rarities. Where else you can have a herring and Guinness supplì? The deep-fried breadcrumbs covered fluffy rice is a surprise to discover, every flavour is worth a try. Indulge as you like, but keep in mind that these delicacies are not as cheap as in other pizza shops. Quality is, simply, something you have to pay for, and Trapizzino makes no exception.

The guys here have a great choice of craft beers, mostly Belgian, but the Italian ones are available as well. The fridge is stuffed with those colourful labels, just pick the one of your choice, or challenge your fortune with a brand new one.

Needless to say, apart from the supplì and the beers, you’ll still have the great Trapizzino to taste. Remember what it is? Trapizzino® (the combination of two words, tramezzino – a soft triangle-shaped sandwich, often seen in snack-bars in Rome, and pizza) is, as the name suggests, a triangle of crunchy, plain pizza bianca with a filling of one of the most typical Roman recipes: polpette (meatballs in tomato sauce), coda alla vaccinara (oxtail, braised in a celery and tomato broth), coratella (lamb innards). We suggest you taste our picks: picchiapò, a funny name that indicates a tomato-based  beef stew with plenty of onions, and seppie e piselli (squid with green peas). Trapizzino® is the intuition of a genius. It combines three aspects of our cuisine with no real transgression to a solid tradition, rather giving it a new twist. Tramezzino is still to be seen in the shape, pizza is in the “pocket” and inside there’s pure Roman style food. It deserves nothing but a “chapeau!”. By the way, it is a very inexpensive way to taste some specialities, so we highly recommend it to backpacker foodies or on-a-budget travelers.

The perfect soundtrack: Testaccio, where we are, is a popular area with a long history and a more recent descent into a bustling nightlife. It is perfect if visited while listening to a classic, that also makes us dance while walking or walk while dancing: Policy of truth.

Trapizzino highlights: the 1000 and one supplì. The one and only Trapizzino®.

BEER OR NOT TO BEER

It takes a beer that is in balance between drinkability and that helps to degrease the palate. Helles Bock is a German lager that has these characteristics. Hints of hops more present than other bocks but with a typical malty taste.

https://www.youtube.com/edit?o=U&video_id=rJuSCDajfnA

Related Listings

Aggiungi una recensione

Rate this by clicking a star below: