Sagra dell’Uva di Marino

Category: Food Highway Tags: , , , , , ,

La più antica sagra d’Italia dedicata al vino

Se Bacco potesse manifestarsi probabilmente sceglierebbe la sagra dell’uva di Marino per farlo. In effetti qualche segno della sua presenza lo potrete ritrovare negli sguardi ebbri dei partecipanti che non hanno proprio voglia di risparmiarsi.

Tra rievocazioni storiche e carri allegorici la festa si dipana tra i suggestivi vicoli del paese. Abbiamo notato una folta schiera di stranieri, a testimonianza della rinomanza dell’evento. I marinesi sfruttano uno dei giorni meno congestionati per celebrare questa festa. Infatti la sagra dell’uva di Marino parte il 29 di settembre per concludersi il 2 di ottobre. Certamente la prima domenica di ottobre è il giorno “clou” dei festeggiamenti con la sfilata in costumi storici e i carri che celebrano il ritorno vittorioso di Marcantonio Colonna dalla battaglia di Lepanto. Street food a base di panini e porchetta (siamo nel cuore dei castelli romani), pannocchie e ciambelle al mosto d’uva fanno da corollario ai bicchieri e, più spesso, bottiglie colme di vino. La magia delle fontane che danno il vino prende il via nel tardo pomeriggio. Possiamo definire tale momento spartiacque della festa; da lì in poi gli animi si riempono come otri e inizia il delirio che proseguirà fino a tarda serata. Ecco la nostra esperienza vissuta insieme a tutti i partecipanti.